Navigation

Consiglio Ue migranti, tra urgenza e strategia

Secondo le anticipazioni del 'Guardian', si punterà più a migliorare la gestione delle emergenze, che a intervenire in Africa; progetto pilota per rilocare 5'000 sbarcati

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 aprile 2015 - 13:11

Sulla riunione straordinaria del Consiglio europeo, che prenderà il via a metà pomeriggio a Bruxelles, trapelano le prime indiscrezioni: secondo il quotidiano britannico Guardian, l'Unione intende respingere la maggior parte dei migranti che tentano la sorte nelle acque del Mediterraneo, ad esclusione di 5 mila che dovrebbero essere rilocati nei paesi comunitari attraverso un progetto pilota.

Partecipa alla discussione!

I contributi devono rispettare le nostre condizioni di utilizzazione.
Ordina per

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.