Navigation

Brexit, incertezza per il futuro

A meno di due mesi dal referendum, sono tutt’altro che chiari tempi e modi del divorzio tra Londra e Bruxelles

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 agosto 2016 - 20:31

Sono trascorsi meno di due mesi dal voto che ha sancito l'uscita dall'Unione europea, ma il Regno unito vive ancora nell'incertezza per il suo futuro. Una situazione di stallo destinata a proseguire almeno fino a quando non cominceranno i negoziati con Bruxelles.

Nel frattempo però il governo britannico si è impegnato a versare, fino al 2020, l'equivalente delle sovvenzioni che finora l'UE ha elargito ad alcuni settori dell'economia e della ricerca britannica.

Altri sviluppi

Partecipa alla discussione!

I contributi devono rispettare le nostre condizioni di utilizzazione.
Ordina per

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.