Navigation

Attentati in Siria: oltre 120 morti

In questo paese sbriciolato da quasi cinque anni di guerra, l'esercito di Assad ha fatto sapere che nelle ultime 24 ore ha ucciso una cinquantina di jihadisti dell'Isis

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 febbraio 2016 - 20:27

Attacco pesantissimo contro i civili nella città di Homs, in Siria. Almeno 57 persone sono state uccise, un centinaio quelle rimaste ferite: due bombe sono state fatte esplodere in questa città siriana praticamente già ridotta in macerie. E altri morti, almeno 62, si sono aggiunti a sud di Damasco, anche qui a causa di attentati firmati dall'Isis.

Altri sviluppi

Partecipa alla discussione!

I contributi devono rispettare le nostre condizioni di utilizzazione.
Ordina per

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.