Navigation

La Coppa del mondo di sci torna in Ticino

Manca la certezza matematica, ma la sciatrice di Comano Lara Gut ha praticamente vinto il titolo mondiale. 28 anni dopo l'altra ticinese, Michela Figini

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2016 - 19:14

28 anni dopo Michela Figini, un'altra ticinese si aggiudica la coppa del mondo di sci. Lara Gut, con il terzo posto nella combinata a Lenzerheide ha messo le mani sul globo di cristallo. A quattro gare dal termine, la sua avversaria, la tedesca Rebensburg ha un distacco praticamente incolmabile. Ma per i festeggiamenti si preferisce aspettare domenica prossima. Appuntamento a St. Mortiz.

Partecipa alla discussione!

I contributi devono rispettare le nostre condizioni di utilizzazione.
Ordina per

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.